Venerdì, 20 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Rende, Pecoraro frena sulla formazione del gruppo Pd in Consiglio
PARTITO DEMOCRATICO

Rende, Pecoraro frena sulla formazione del gruppo Pd in Consiglio

di
Il neo segretario provinciale: bisogna prima chiudere la fase congressuale. In lizza per la guida del circolo Pd Superbo, Adamo e Artese

Non comincia nel migliore dei modi la nuova fase del Pd in città. In attesa, ancora, di terminare la fase congressuale e la nomina, da parte dei delegati, di un nuovo segretario, arriva la presa di posizione del segretario provinciale Vittorio Pecoraro. In verità anche Pecoraro, formalmente, deve essere "ratificato" dall'assemblea eletta ma, ciononostante, non ha esitato a scendere in campo, subito, sulle vicende politiche d'oltre Campagnano. «Carissimi candidati alla Segreteria cittadina di Rende – scrive ad Annamaria Artese, Luigi Superbo e Francesco Adamo – mi congratulo per il risultato ottenuto dalle vostre rispettive mozioni al Congresso del circolo cittadino di Rende.
Ho tuttavia appreso con stupore e solo a mezzo stampa della costituzione del gruppo consigliare del Partito democratico in seno al Municipio di Rende». Pecoraro si riferisce alla notizia data dalla nostra testata sulla costituzione del gruppo consiliare da parte di Luciano Bonanno, Luigi Superbo e Franco Beltrano, ma non della Artese.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook