Venerdì, 23 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
ANIMALI

Emergenza tartarughe lungo la costa tirrenica, in quattro spiaggiate a Belvedere Marittimo

di

In tre giorni spiaggiati quattro esemplari di tartaruga “Caretta caretta”. Purtroppo, le testuggini erano prive di vita. In quasi 72 ore, i ritrovamenti in spiaggia che lasciano perplessi gli ambientalisti. Tre sono state rinvenute in diversi: la prima in località “Calabaia”; le altre non lontano dal lungomare di Belvedere.

L'ultimo esemplare è stato ritrovato sull'arenile di Diamante. Ad accorgersene dei cittadini: erano in spiaggia, quando hanno notato le carcasse. Sul posto i volontari del locale circolo di “Legambiente” e i militari della Capitaneria di porto. Poco dopo, li hanno raggiunti i veterinari dell'Asp di Cosenza.

Alcuni degli esemplari morti, scrive la Gazzetta del Sud in edicola, erano in avanzato stato di decomposizione: le mareggiate ne avranno avvicinato a riva la carcassa, poi prelevata dai veterinari. Bisognerà capire la causa della morte: se si può correlare a un evento naturale, ad ami conficcati in gola, a plastica o virus.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook