Venerdì, 21 Settembre 2018
ATTESA DECISIONE

Maglia pro Speziale,
Tnas si riserva
su Arcidiacono

pietro arcidiacono, tnas, Cosenza, Sicilia, Calabria, Sport
Il collegio arbitrale del Tnas si è riservato di decidere sul caso di Pietro Arcidiacono, il calciatore del Cosenza (serie D) squalificato sino al 20 luglio 2013 per aver mostrato in campo una maglietta con la scritta "Speziale innocente". Il giocatore ha fatto ricorso al Tribunale arbitrale per chiedere una conciliazione con la Figc per la squalifica inflittagli dal Giudice sportivo presso il Dipartimento Interregionale, e confermata dalla Corte di Giustizia Federale, per aver espresso solidarietà con l'ultrà del Catania condannato a otto anni per omicidio preterintenzionale per la morte dell'ispettore capo di polizia Filippo Raciti. Nell'udienza arbitrale, le parti hanno mantenuto posizioni differenti, e il Collegio (presidente Dario Buzzelli, Maurizio Benincasa e Massimo Zaccheo) ha dichiarato concluso il tentativo con esito negativo. Preso atto della concorde richiesta delle parti di anticipare a oggi la discussione sul merito, il Collegio ha sentito entrambe, trattenendo quindi la causa in decisione. (ANSA)

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X