Venerdì, 24 Maggio 2019
stampa
Dimensione testo
SERIE C

Rende, la gara con la Sicula si giocherà a Vibo

di

La sfida con la Sicula Leonzio si giocherà nell'insolita cornice del “Razza” di Vibo Valentia. La notizia era già nell'aria da diverse ore ma ieri mattina è arriva pure l'ufficialità. Immediata è poi partita la vendita dei tagliandi che proseguirà fino all'inizio del match.

Il Rende potrebbe essere costretto a questo punto a migrare pure nelle successive gare della stagione a causa dei lavori sulla strada statale nel tratto adiacente al “Lorenzon”. Francesco Modesto tornerà su un terreno di gioco che lo ha visto assoluto protagonista all’inizio della sua carriera quando impressionò tutti per le sue qualità fisiche. A Vibo Valentia risale anche l'incontro con Marcello Pasquino, tra i suoi “maestri” di calcio molto prima dell'incontro con Gasperini e Juric. Nei prossimi dieci giorni, l'allenatore biancorosso tornerà per due volte al “Razza” (il calendario propone per il 17 marzo l'incrocio con la Vibonese) con il chiaro intento di conseguire risultati brillanti con cui mettere nel mirino la quota playoff.

Rebus nel settore offensivo: Actis Goretta e Negro in corsa per agire da punta centrale, Borello dovrebbe partire da destra mentre sul lato opposto Vivacqua e Rossini cercano indicazioni dalla rifinitura di domani mattina per comprendere chi dei due completerà il puzzle.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook