Venerdì, 23 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
SERIE B

Cosenza, i tifosi "confermano" Piero Braglia

di
cosenza calcio, serie b, Piero Braglia, Cosenza, Calabria, Sport
Piero Braglia

Il Cosenza cercherà di ripartire da Pierino Braglia. Ha scelto il “popolo” che, prima del patron Guarascio, ha caldeggiato la riconferma del condottiero a gran voce. Un coro da Colosseo, in stile Massimo Decimo Meridio, con il presidente rossoblù che ha rischiato seriamente di vedersi “sfiduciato” dalla tifoseria con tanto di pollice verso.

E invece il numero uno della società di via degli Stadi cercherà di ricucire il rapporto che si è sfilacciato nelle ultime ore. Il precedente abboccamento è stato fallimentare, ma ad avere ragione dovrà essere necessariamente il buonsenso. Perché Braglia è molto allettato da prospettive come Bari e Reggina (obiettivi ambiziosi: dalla C alla A nel giro di un biennio) ma anche dalle avance del Perugia (ingaggio con vista sui playoff promozione).

Cosenza, però, è tutta un’altra storia. Basterà rivedersi per trovare un’intesa? Il ds Trinchera, dal canto suo, si è già esposto e nella tarda serata di mercoledì ha postato sui social una foto emblematica: una stretta di mano energica con il tecnico Braglia e un messaggio, abbinato, abbastanza significativo: «Senza parole».

Ma di parole ne aveva espresse a sufficienza lo stesso allenatore del Cosenza, tanto da lasciare intendere che il suo rapporto con i rossoblù poteva essere giunto al capolinea senza proposte concrete del patron. Se Braglia dovesse restare inizierebbe l’operazione… rimonta.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook