Domenica, 09 Maggio 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Serie B, focolaio Covid al Pescara. Salta la gara con il Cosenza al "Marulla" il 20 aprile
CORONAVIRUS

Serie B, focolaio Covid al Pescara. Salta la gara con il Cosenza al "Marulla" il 20 aprile

di

L’Asl ha disposto la sospensione dell’attività del Pescara per 14 giorni. Il provvedimento dell’azienda sanitaria locale abruzzese scadrà il 26 aprile in quanto ha decorrenza da lunedì scorso quando ha bloccato l’attività degli uomini di Gianluca Grassadonia. La prescrizione dunque determina il rinvio della gara in programma inizialmente martedì 20 aprile al “Marulla”. I pescaresi salteranno anche le gare contro Virtus Entella e Reggiana e pertanto, poi, avranno di fronte un tour de force per recuperare le proprie partite.

Sette calciatori positivi

L’azione dell’Asl è stata ritenuta necessaria in seguito al focolaio che si è acceso nel gruppo squadra biancazzurro. Negli ultimi giorni, i tamponi ai quali il gruppo si è sottoposto hanno evidenziato la positività di 8 elementi: 7 calciatori e un componente dello staff. I tesserati sono stati subito isolati, come imposto dal protocollo e dalle disposizioni ministeriali.

La road map che attende il Cosenza

Il Cosenza attende ora di capire quando scenderà in campo contro gli abruzzesi. La squadra di Occhiuzzi avrà un po’ di tempo in più per preparare la sfida con l’Empoli (24 aprile), dopo la determinante trasferta di sabato pomeriggio (ore 14) a Pisa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook