Domenica, 26 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Rende, la FIB Calabria premia le sue stelle. Ecco i riconoscimenti ai migliori della stagione 2021
L'EVENTO

Rende, la FIB Calabria premia le sue stelle. Ecco i riconoscimenti ai migliori della stagione 2021

Il Comitato regionale calabrese della Federazione Italiana Bocce premia le sue stelle. Domenica 20 febbraio verranno infatti consegnati i riconoscimenti ai migliori atleti, dirigenti, società e arbitri della Fib Calabria per la stagione 2021. Come da consuetudine l’evento sarà preceduto dall’Assemblea dei presidenti delle società bocciofile calabresi, in programma alle ore 10. Al termine dei lavori, presumibilmente a partire dalle ore 11.30, comincerà l’attesa cerimonia di consegna dei premi. Un appuntamento inizialmente previsto per lo scorso mese di dicembre,  poi calendarizzato a febbraio per motivi organizzativi. Sede dell’evento, scelta appositamente da Francesco D’Ambrosio (alla sua prima cerimonia di premiazione da presidente Fib Calabria), sarà il Parco D’Arte Alt Art di Rende, poiché ubicato nel territorio di Cosenza dove 85 anni fa fu fondata la prima società bocciofila della Calabria (il Città di Cosenza) che ha quindi segnato la nascita dello sport delle bocce in Calabria.

Ogni anno, come da tradizione, il nostro comitato ha premiato i suoi migliori interpreti. La novità di questa nuova edizione è rappresentata dall’intitolazione dei vari riconoscimenti ai bocciofili del passato che, in vesti diverse, sono stati protagonisti per le bocce calabresi; per cui si può parlare di una nuova prima edizione. La premiazione sarà così occasione per celebrare coloro i quali sono riusciti, in un modo o nell’altro, a lasciare il segno non solo nella stagione 2021, ma anche in tutta la storia del movimento boccistico calabrese, sia per la disciplina della raffa che per quella del volo.

«Volevo dare un valore diverso al premio legandolo alla memoria di coloro i quali hanno contribuito a portare la Calabria ad alti livelli», spiega il presidente Francesco D’Ambrosio. «Sono molte le persone a cui dire grazie – prosegue - , cominceremo ricordando quelle che hanno inciso in maniera determinante. Ad esempio per la raffa Gigi Giunta, primo presidente regionale Fib quando era ancora denominata Ubi – Figb, e Peppino Reda, il pioniere del gioco delle bocce in Calabria dal lontano 1937; per il volo Mario Scalzo, per anni presidente regionale del Comitato Volo o Vincenzo Maddalena, personaggio simbolo del volo nel cosentino. Fra questi giganti sentiamo poi il bisogno di ricordare già alla prima edizione anche Gennaro Nigro, a cui ero legato personalmente, perché il suo talento cristallino ci ha lasciati troppo presto.

Nelle prossime edizioni avremo poi cura di ricordare anche altri personaggi come Mario Gerace, che ha pure contribuito a portare il nome della Calabria nel nostro sport fuori dai confini regionali (con la sua San Paolo, ndr), o Franco Parise, lo storico “capitano di tutti”. E ancora Franco Caira, il “Maradona delle bocce” e Orlando Mondera, probabilmente gli atleti più forti della nostra storia. A Caira in particolare sarà intitolata già la gara Master organizzata per fine anno dalla delegazione provinciale Fib Cosenza».

Di seguito i premi che verranno assegnati per il 2021:

RAFFA:

Premio “SALVATORE MAIO” per il dirigente dell’anno,

Premio “PEPPINO REDA” alla migliore società dell’anno,

Premio “GIGINO GIUNTA” per l’atleta dell’anno,

Premio”NUCCIO SCHIAVONE” all’atleta femminile dell’anno,

Premio “FRANCESCO TRICAMO” al miglior atleta Under 23,

Premio “GENNARO NIGRO”, all’atleta Under 18 dell’anno,

Premio “FILIPPO CALIO’”, al miglior arbitro,

Premio “CICCIO DE ROSE”, atleta fair play 2021;

VOLO:

Premio “MARIO SCALZO”, al dirigente dell’anno,

Premio “VINCENZO MADDALENA”, alla società dell’anno,

Premio “GEPPINO GIGLIOTTI”, al miglior atleta del 2021,

Premio “ENRICO RICCIUTO”, all’atleta femminile dell’anno,

Premio “SALVATORE LICO”, al miglior atleta Under 23,

Premio “ANTONIO MOLINARO”, all’under 18 dell’anno,

Premio “CALOGERO CAMMARATA”, al più promettente under 15 del 2021.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook