Martedì, 05 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Cosenza, Bisoli saluta dopo tre mesi. È pronto Dionigi
SERIE B

Cosenza, Bisoli saluta dopo tre mesi. È pronto Dionigi

di

Il Cosenza si appresta a muovere il secondo passo. Pierpaolo Bisoli non sarà più l’allenatore rossoblù a partire dal primo luglio. La decisione è stata resa nota dalla società negli scorsi minuti. Il club di Eugenio Guarascio ha ringraziato il tecnico emiliano ma ha fatto sapere che si è arrivati all’accordo per procedere in maniera separata per il futuro.

Il tecnico emiliano lascia la panchina silana dopo quattro mesi ma prima ha voluto salutare e ringraziare i tifosi: «Mi hanno fatto sentire a casa fin dal primo giorno. Con loro ho costruito un rapporto speciale che resterà indissolubile nel tempo. Spero che di me abbiano apprezzato il lato umano prima ancora che le mie doti da allenatore. A Cosenza, ho vissuto un’esperienza breve ma bellissima, intensa e faticosa chiusa con il raggiungimento straordinario che ha dato grosse soddisfazioni a me e a tutti i tifosi. Oltre a ringraziare loro, voglio esprimere la mia riconoscenza pure verso tutte le persone che in questo periodo mi sono rimaste accanto, lavorando di fianco a me. Porterò questa città per sempre nel mio cuore».

Per la sua successione, intanto, prende forza l’arrivo di Davide Dionigi, già cercato in passato dal Cosenza. Il tecnico - emiliano come Bisoli - è ormai al termine del suo rapporto contrattuale con il Brescia (scadrà il 30 giugno), dal quale è stato esonerato a febbraio 2021. L’accordo con i rossoblù si preannuncia dunque molto più semplice rispetto a quando Goretti ha provato a portarlo a Cosenza prima di scegliere Occhiuzzi e poi Bisoli.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook