Mercoledì, 08 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Il Cosenza cola a picco, reagisce il sindaco: “Serie B patrimonio da difendere”
LA RIFLESSIONE

Il Cosenza cola a picco, reagisce il sindaco: “Serie B patrimonio da difendere”

Il sindaco Franz Caruso convoca società calcistica, tifosi e sindaci della provincia per martedì prossimo a Palazzo dei Bruzi: “La serie B un patrimonio da difendere

“Difendere la categoria e ritornare a vincere portando in campo l’orgoglio di appartenenza ad una città ed ai suoi colori Rossoblù. E’ questo un obiettivo da inseguire e centrare. Lo merita Cosenza e la sua comunità, lo meritano i tifosi che anche oggi hanno investito e sacrificato il loro tempo ed il loro denaro, sfidando pioggia, vento e neve, seguendo la squadra in trasferta a Modena, dove hanno incassato l’ennesima brutta delusione”.

Lo afferma il sindaco di Cosenza Franz Caruso a seguito della sconfitta al Braglia di pochi minuti fa.

“Non possiamo permetterci la retrocessione – conclude Franz Caruso – Dobbiamo al contrario difendere a tutti i costi la serie B che rappresenta un patrimonio per l’intera città e per tutta la provincia. Lo dobbiamo fare insieme, uniti in una collaborazione e condivisione d’intenti che non può prescindere dalla società calcistica con cui è indispensabile dialogare. A tal fine convoco, per come avevo già annunciato domenica scorsa, un incontro per martedì 24 gennaio a Palazzo dei Bruzi tra la rappresentanza del Cosenza calcio, una delegazione di tifosi ed i sindaci della provincia di Cosenza che hanno a cuore i colori rossoblù”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook