Martedì, 23 Luglio 2019
stampa
Dimensione testo

Omidicio nelle campagne di Paterno Calabro: le foto del luogo del delitto, della vittima e dell'assassino

Ha ucciso lo zio, un uomo di 54 anni, poi si è consegnato ai Carabinieri. E’ accaduto a Paterno Calabro, nel Cosentino, in contrada Pugliano, nel pomeriggio di oggi. Tra i due era scoppiata una lite.

La vittima si chiamava Angelo Presta, 54 anni, ed il cadavere è stato rinvenuto in un terreno agricolo fuori dal centro abitato di Paterno Calabro (Cosenza). Presta avrebbe litigato con il nipote, Salvatore Presta, 35 anni, probabilmente in seguito a dei dissidi in atto da tempo per la gestione, in comune, di una azienda.

Le foto della scena del delitto, della vittima e del presunto assassino.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook