Giovedì, 29 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Incendio Socas a Corigliano Rossano arrestati i fratelli Chiaradia

Incendio Socas a Corigliano Rossano arrestati i fratelli Chiaradia

di

Arrestati i fratelli Giovanni Chiaradia, di 54 anni, e Piero Francesco Chiaradia, di 48 anni, per il maxi incendio del 24 maggio scorso ai danni della Socas la Ditta di Corigliano Rossano specializzata nel soccorso stradale, nonché auto-carrozzeria, officina e deposito giudiziario accreditata. Entrambi i fratelli sono attualmente detenuti nel carcere di Cosenza. Ad arrestarli, all’alba di oggi, i carabinieri del reparto territoriale di Corigliano Rossano, diretto dal tenente colonnello Raffaele Giovinazzo, che hanno eseguito nei loro confronti una misura cautelare agli arresti in carcere dal gip distrettuale di Catanzaro su richiesta della Direzione distrettuale Antimafia diretta dal procuratore Nicola Gratteri.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook