Martedì, 07 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Maltempo, frane e allagamenti nel Cosentino. A Vaccarizzo Albanese isolate 10 famiglie

Maltempo, frane e allagamenti nel Cosentino. A Vaccarizzo Albanese isolate 10 famiglie

Il maltempo sta imperversando nel Cosentino. A Vaccarizzo sono irraggiungibili le due frazioni Croce Maurizio e Pillone, sulla strada che porta ad Acri, a causa delle frane e degli smottamenti verificatisi a seguito delle abbondanti precipitazioni, risultano isolati 10 nuclei familiari. – È, questa, una delle diverse criticità sul territorio comunale che sta vedendo mezzi comunali ed imprese a lavoro per liberare le strade dai detriti. È quanto fa sapere il sindaco Antonio Pomillo sottolineando che tutti gli interventi in atto sono resi ancora più difficoltosi dalla pioggia incessante.

Il primo cittadino invita la comunità a restare a casa e a non mettersi alla guida visti gli allagamenti, le frane e gli smottamenti che si registrano all’interno dell’intero perimetro comunale.

Domani scuole schiuse sia a Vaccarizzo che ad Acri. 

Frane e smottamenti anche a Caloveto. Albero caduto sulla strada

Maltempo, frane e smottamenti sulla SP 251, in contrada Cariti e su via S. Ambrogio, poco fuori e all’interno del centro abitato. In contrada Maraniga un albero si è spezzato ed è caduto, sbarrando la strada, per fortuna senza conseguenze per cose e persone. L’ufficio manutenzione comunale è prontamente intervenuto per liberare il tratto di strada. È quanto fa sapere il sindaco Umberto Mazza informando che per le diverse criticità emerse a causa del maltempo di queste ore è stato attivato il COC – Centro Operativo Comunale. Il primo cittadino invita alla prudenza e alla massima attenzione per chi si mette alla guida e ad uscire di casa se non per stretta necessità. Vista la comunicazione della Protezione Civile Regionale che conferma anche per domani, giovedì 1° dicembre, l’allerta meteo di livello arancione, le scuole resteranno chiuse.

A San Giorgio Albanese uno smottamento ha abbattuto parte del muro di recinzione di una proprietà privata. Nessun danno a persone.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook