Martedì, 26 Marzo 2019
stampa
Dimensione testo

Cala il sipario sul Carnevale di Castrovillari: in 35mila per le strade del centro

Allegria,  musica, colori e divertimento sono state le note predominanti del Carnevale di Castrovillari, targato 61, che ha visto la partecipazione nelle due sfilate  per festeggiare “Re Burlone”, di  oltre 70 mila persone giunte nella città del Pollino per ammirare uno dei 10 carnevali più belli d’Italia, 35mila solo per l'evento conclusivo.

Complice il bel tempo, l’allegria, il divertimento e oltre 2000 figuranti,  è stata un’edizione scoppiettante che ha visto salire sul podio del Concorso riservato ai gruppi mascherati, i coloratissimi "Little Dragon of Madagascar" con 316 punti totali. Secondo posto per "Il mondo dentro l'armadio" con 298 punti e terzo posto per “ Los Rio” con 277. A seguire “Nonno Up” (276), “Gran Galà dei Supereroi “(270), “Saloon Del Sol “(244) “ il bene e il male” (227).

Nella categoria Scuola Primaria primo posto per "L'Alfabeto in Festa" con 305 punti (Scuola dell’infanzia  SS Medici) e secondo posto per "Ortofrutticolando" con 238 ( Scuola dell’infanzia, Rione Civita, 1° Circolo).

Nella categoria riservate alle Scuole Superiori , primo posto per "Il ritorno di Zeus" con 328 punti ( Liceo Artistico A.Alfano, Classico G. Garibaldi, IPSIA, L. Da Vinci),   seguito da "E' una storia sai" con 324 punti ( Liceo Scientifico E.Mattei, ITC Pitagora, TTG Calvosa).

Nella categoria Carri  Allegorici, primo posto per "E' una storia sai" con 324 punti , secondo posto per "Il ritorno di Zeus" con 321 punti, terzo posto per “Kung Fu Panda “(316), quarto posto “Al Saloon del Sol “(282), e quinto posto,  “il mondo dentro l'Armadio” (252).

Manca ancora il vincitore della giuria popolare che sarà decretato  dall’urna dei biglietti della lotteria del Carnevale che avrà luogo sabato 9 marzo alle ore 10.00, presso la Sala Consiliare di Castrovillari,  quando si procederà all’ estrazione dei biglietti alla presenza di Pubblici Ufficiali e di membri della Pro Loco.

Al vincitore del  primo premio tra i 61 messi in palio, un Auto Fiat Panda 1.2 BZ, offerta dalla concessionaria “Carlomagno”. La folla ha salutato “Re Carnevale”  (Rosario Rummolo) che ha dovuto lasciare il suo regno alla Quaresima ( Manuel La Vecchia)  a cura della Compagnia Teatrale “Scena Verticale”. Poi tutti a ballare, con la splendida Cecilia Gayle che ha coinvolto il popolo del carnevale che dall’inizio alla fine non ha fatto mancare il proprio sostegno. Sul palco per oltre 5 ore, Carlo Catucci, coadiuvato dalla splendida Giada Carino e dalla Madrina del Carnevale, Greta Rago, la Miss Mamma 2018, Natasha Fato e Marco Graziadio.

Hanno animato la sfilata i DJ di “Radio Livevent”,  Stefano Borrelli e Roberto Mandarano e Maria Rosaria Gairo di RLB.

Il Carnevale di Castrovillari, è stato  organizzato dalla Pro Loco in collaborazione  con la locale Amministrazione Comunale,  la Regione Calabria, il Parco Nazionale del Pollino, la BCC Medio Crati, la Gas Pollino , la Provincia di Cosenza, il MIBACT, la F.I.T.P., lo IOV, l’UNPLI,  il Comitato difesa consumatori, sostenuta da numerosi sponsor privati,  impreziosita da i brand A.C.T.  ( Ambiente, Cultura,Turismo) e Castrovillari Città Festival.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook