Sabato, 01 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Le voci del Raganello a 4 anni dal dramma, la sorella della vittima: “Antonio? Un eroe” VIDEO

Le voci del Raganello a 4 anni dal dramma, la sorella della vittima: “Antonio? Un eroe” VIDEO

Amelia De Rasis non ha più lacrime da versare. Tante le hanno solcato il volto negli ultimi quattro anni, ripensando a quel maledetto giorno costato la vita a suo fratello, Antonio De Rasis, una delle dieci vittime dell'esondazione del Raganello. Lui, che amava a tal punto la montagna da consegnarle la vita. Amelia fa conoscere a tutti Antonio, e non può farlo scindendolo dal suo habitat: Antonio e la montagna erano un tutt'uno. Non c'era solo Civita nel suo cuore: il soccorso alpino e l'amore verso il prossimo lo contraddistinguevano. Un'altra tragedia, quella di Rigopiano, lo aveva visto protagonista: quella volta nei panni di soccorritore. E anche durante la piena del Raganello si è messo davanti a tutti cercando di salvare il salvabile.

“Le voci del Raganello, quattro anni dopo”, chi erano le vittime della tragedia a Civita

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook