Sabato, 25 Gennaio 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Video Politica Nell'idromassaggio col sigaro, il video di un candidato della Lega in Calabria diventa virale

Nell'idromassaggio col sigaro, il video di un candidato della Lega in Calabria diventa virale

L’ex consigliere comunale di Corigliano, Alfio Baffa, spopola sugli smartphone dei calabresi. È stato un video a regalargli la momentanea notorietà tra i calabresi e non solo. L’ex consigliere – dal 2013 al 2018 fino alla fusione tra i comuni di Corigliano e Rossano a seguito del referendum del 22 ottobre 2017 – si ritrova in molti cellulari per aver inviato un video in un gruppo WhatsApp, dal nome “Revenge porn” (una sorta di vendetta fatta dagli ex, che consiste nella diffusione di video hard del rispettivo partner) in cui vi sono alcuni suoi amici.

Il video vede Baffa in una vasca idromassaggio di un hotel di Roma, dopo aver assistito al comizio di Matteo Salvini, mentre fuma un sigaro e sorseggia del rum da un bicchiere di plastica. Il giovane calabrese della Lega si presenterà come consigliere regionale in Calabria alle prossime elezioni del 27 gennaio.

Alfio Baffa ha risposto sui social al video che è stato diffuso ai suoi danni: “Un bagno in vasca fa notizia perché i candidati delle altre liste non sono molto “puliti”? – continua l’ex consigliere comunale - O forse è una questione di buon gusto? Perché in quel caso ci tengo a scusarmi: non si può bere del rhum in un bicchiere di plastica!”.

“La politica calabrese è cattiva, me lo avevano detto - conclude Baffa - ma pensavo mi giudicassero per i temi o per le categorie che intendo rappresentare, non certo per aver detto qualche parola inopportuna in una chat goliardica!”.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook