Sabato, 23 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Video Sport Cosenza, Zaffaroni: “Servono equilibrio e tempo. Turnover col Perugia? Prematuro”

Cosenza, Zaffaroni: “Servono equilibrio e tempo. Turnover col Perugia? Prematuro”

Le aspettative, come è lecito dopo una gara vinta bene, si alzano. Ma Zaffaroni non ci casca e mantiene la barra dritta. “La consapevolezza non deve sfociare in presunzione”, afferma nella conferenza stampa della vigilia di Perugia-Cosenza. “Abbiamo giocato una buona gara ma non dobbiamo esaltarci, perché per un mese si è detto altro. C’è da crescere e acquisire concetti”. La strada è lunga, si sa, però Perugia è rappresenta la prima controprova: i rossoblù sono quelli di inizio stagione o gli altri, ovvero gli “imprendibili” di Cosenza-Vicenza? Contro una squadra umbra assetata di punti-salvezza sin da subito al pari dei “lupi” ci sarà la prima risposta importante. Ma niente rotazioni in programma, nonostante il primo blocco da tre gare in una settimana. “Parlare già di turnover è prematuro”, sottolinea Zaffaroni, che conclude stilando un report… medico. “Anderson procede verso il recupero, mentre Bittante era stato frenato da un piccolo problemino sulla strada verso il rientro e Panico, alle prese con noie muscolari, probabilmente salterà le prossime tre gare”.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook