Sabato, 22 Settembre 2018
SAN BASILE

Piazza dedicata
a tre desaparecidos

desaparecidos, piazza, san basile, Cosenza, Calabria, Archivio
Un Largo intitolato a tre desaparecidos calabresi scomparsi in Argentina tra il 1977 ed il 1978 durante la dittatura militare. E' l'iniziativa presa dal Comune di San Basile, piccolo centro d'origine greca - albanese del cosentino, alle falde del complesso montuoso del Pollino, per ricordare una pagina di storia del paese in cui avevano le radici i genitori dei tre. Nel corso della cerimonia, in programma il 30 agosto prossimo alle 21, saranno piantati tre alberi di Araucaria in memoria di Andres Humberto Bellizzi Bellizzi, nato a Montevideo il 21 aprile 1952, scomparso il 19 aprile 1977, e dei fratelli Hugo Alberto Scutari Bellizzi, nato a Buenos Aires il 7 novembre 1949, scomparso il 5 agosto 1977, e Francisco Genaro Scutari Bellizzi, nato a Buenos Aires il 30 luglio 1948, scomparso il 18 ottobre 1978. All'iniziativa parteciperanno alcuni familiari dei tre giovani che ancora vivono in Argentina e zii e cugini che abitano a San Basile, oltre a rappresentanti delle ambasciate di Argentina e Uruguay. "L'idea - ha spiegato il sindaco di San Basile, Vincenzo Tamburi - è nata da una ricerca storica che abbiamo fatto e che ha portato anche alla nascita di un centro emigrati che tiene i contatti con i nostri connazionali all'estero. Nel corso di questa ricerca abbiamo scoperto la storia dei tre giovani ed abbiamo deciso d'intitolare loro un largo per dare una testimonianza storica e per far conoscere ai più giovani alcune pagine del nostro passato che non sempre sono ricordate". (ANSA)

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X