Martedì, 25 Settembre 2018
AMANTEA

Uccide la madre
e poi si toglie
la vita

francesco fati, omicidio suicidio, Cosenza, Calabria, Archivio
Amantea

Omicidio-suicidio ad Amantea, nel cosentino. Un uomo di 54 anni, Francesco Fati, ha ucciso la madre Carmela Popolato, di 79, sparandole e, con la stessa arma, si è suicidato. Il fatto è successo nell'abitazione dove i due vivevano. A scoprire i cadaveri sono stati i carabinieri, avvertiti dai familiari che non avevano notizia di madre e figlio da ieri. Una grave malattia della donna, secondo le prime indagini, potrebbe essere all'origine del gesto. (ANSA)

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X