Mercoledì, 26 Settembre 2018
COSENZA

Biblioteca Nazionale
Fondi dal Ministero

biblioteca, cosenza, ministero, Cosenza, Calabria, Archivio

C’è anche la Biblioteca Nazionale di Cosenza tra le 18 biblioteche nazionali inserite nel piano straordinario  di salvaguardia delle biblioteche pubbliche statali, varato dal Ministero per i beni  e le attività culturali.  Stanziati, dal consiglio superiore del Mibac, oltre sei milioni di euro. Il ministro Lorenzo Ornaghi ha sottolineato come “il settore delle biblioteche pubbliche statali resta elemento culturale e fattore strategico per l’intero sistema culturale italiano”. I finanziamenti saranno utilizzati per la tutela del patrimonio librario e interventi di carattere strutturale nelle  sedi. L’istituto  di cultura, nella città dei bruzi, è nato come sezione staccata della Biblioteca Nazionale di Napoli, successivamente,  nel 1991 con decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri, ha assunto piena autonomia.La  biblioteca Nazionale può contare su un vasto patrimonio librario ed un  nutrito archivio di riviste e quotidiani nazionali e regionali. La sede nel centro storico di Cosenza, in piazzetta Toscano, è diretta da Elvira Graziani.  Grazie agli scavi voluti dalla soprintendenza ai beni culturali sono emersi i resti della metropoli dei Bruzi risalenti al IV secolo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X