Mercoledì, 19 Settembre 2018
LETTERATURA

I vincitori del Premio Sila
cerimonia a Palazzo Arnone

impegno civile, letteratura, premio sila, Cosenza, Calabria, Archivio

Valeria Parrella con Lettera di dimissioni, edito da Einaudi è la vincitrice della Sezione Letteratura della nuova edizione del Premio Sila '49 che si svolgerà a Cosenza, a Palazzo Arnone, da giovedì 29 novembre a sabato 1 dicembre. Per la sezione Economia e Società il Premio va aRoberta Carlini con L'economia del noi edito da Laterza.
Due i premi speciali della giuria: : a Sandro Bonvissuto per Dentro , edito Einaudi, e alla memoria del filosofo Mario Alcaro , intellettuale meridionalista e uomo di passione civile. Il premio speciale dedicato a saggi e opere realizzati da autori stranieri che abbiano ad oggetto il Mezzogiorno quest’anno non sarà assegnato, perché la giuria non ha individuato un’opera adatta a ricevere il premio.
 “Il Premio Sila ’49 – ha dichiarato il presidente della giuria Raffaele Perrelli - conserva la propria vocazione originaria di promotore della letteratura di impegno civile. La nuova edizione del Premio prosegue la tradizione e lo spirito del proprio passato perché oggi come allora è necessario riaffermare il valore etico della cultura e l’esercizio dello spirito critico. E’ in quest’ottica che abbiamo selezionato e scelto di premiare gli scrittori che raccontano la realtà contemporanea in modo critico, che interpretano la complessità dell’attuale fase storica parlando dell'Italia di questi anni”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook