Venerdì, 21 Settembre 2018
PROCESSO P.FEDELE

Violenza su suora
pena confermata in appello

condanna confermata, padre fedele, processo appello, Cosenza, Calabria, Archivio

La corte d'appello di Catanzaro ha confermato la condanna di primo grado a nove anni e tre mesi di reclusione nei confronti di Padre Fedele Bisceglia e a sei anni e tre mesi a carico del suo segretario Antonello Gaudio, accusati di aver violentato suor Tania quando la religiosa lavorava nell'Oasi Francescana di Cosenza fondata e diretta fino all'inchiesta giudiziaria dal frate. La sentenza è arrivata dopo poco più di tre ore di camera di consiglio. Dunque, anche in secondo grado, l'ex frate francescano viene riconosciuto colpevole. (tutti i  dettagli domani in edicola)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X