Venerdì, 21 Settembre 2018
COSENZA

Esami patente
con microspie
denunciati cinesi

cinesi, cosenza, esame patente, postrada, Cosenza, Calabria, Archivio
segnaletica

Si sa gli esami per superare la patente non sono semplicissimi soprattutto per gli stranieri che non conoscono bene la lingua e cosi a Cosenza due cinesi hanno pensato bene di farsi “aiutare”. Si sono presentati alla Motorizzazione Civile per sostenere i quiz ben equipaggiati. Avevano delle piccolissime telecamere e una ricetrasmittente minuscola. Inquadravano i test, all’esterno c’erano delle persone che, dopo aver letto il quesito,  suggerivano la risposta giusta mediante le ricetrasmittenti. E cosi il gioco era fatto. A rovinare tutto gli agenti della Polstrada di Cosenza, diretti dal comandante Antonio Provenzano da più tempo allertati da un fenomeno che, pare, sia diffuso. Gli agenti sono intervenuti e durante i controlli hanno scoperto addosso dei due cinesi i sofisticati dispositivi tecnologici. Ovviamente per loro è scattata la denuncia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X