Mercoledì, 26 Settembre 2018
CASE FAMIGLIA

Problemi irrisolti
marcia su Catanzaro

Sono ottocento i bambini e gli adolescenti ospitati nelle case famiglia nella sola provincia di Cosenza. Circa settanta le strutture in tutta la Calabria. Oggi il coordinamento regionale in una conferenza stampaa Cosenza  ha annunciato un sit-in di protesta per venerdì prossimo a Catanzaro. "Vogliamo un incontro - ha detto Gianni Romeo - rappresentante del coordinamento- con il presidente Scopelliti" " C'è poca attenzione verso il disagio minorile"- ha aggiunto". Il problema sono le risorse, "rette - aggiunge Romeo- che devono essere adeguate. Sono le più basse d'Italia." Infine il problema degli operatori che operano nelle strutture. Professionisti che da mesi non ricevono lo stipendio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X