Mercoledì, 26 Settembre 2018
LAVORO

Sorveglianti idraulici
proclamato stato agitazione

senza stipendio, sorveglianti idraulici, stato agitazione, Cosenza, Calabria, Archivio
protesta sorveglianti idraulici

Proclamato lo stato di agitazione per i sorveglianti i draulici. La decisione assunta al termine di una riunione  promossa da Cgil Cisl e Uil a Cosenza. Il problema è sempre lo stesso. La retribuzione che non arriva. Nei giorni scorsi i lavoratori hanno ricevuto la spettanza relativa a novembre, ma sono ancora in attesa dello stipendio di dicembre e della tredicesima. " Lo stipendio mensile di questi lavoratorin part-time - precisa una nota sindacale- non supera i 700 euro  e non riceverlo puntualmente significa convivere  con enormi disagi". Domani previsto un incontro all'Afor. Se non dovessero giungere rassicurazioni, pronto un pacchetto di scioperi a partire da lunedì 18 febbraio. Se i sorveglianti idraulici dovessero incrociare le barccia, i  corsi d'acqua resterebbero privi di controlli.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X