Giovedì, 20 Settembre 2018
COSENZA

Giudi Palumbo, 31 anni
scomparsa da domenica

Questa è l'ultima immagine di Giudi Palumbo, la foto è stata scattata col telefonino il 9 febbraio scorso.  La ragazza, 31 anni, cosentina è scomparsa il giorno dopo. Ha lasciato la casa del fratello, dove si era trasferita da qualche mese, con un borsone in cui aveva raccolto le sue cose in un borsone e buttato la sim del cellulare.  La sorella Simona ha presentato denuncia di scomparsa alla Questura bruzia. 'Giudi -  racconta Simona - era sconvolta per aver perso il posto di lavoro. Da un anno lavorava nelle cucine di un albergo cosentino, poi, lo scorso mese di novembre, il licenziamento e la perdita di uno stipendio che  le consentiva di essere autonoma, di pagare l'affitto di una casa tutta sua. Una situazione che l'ha profondamente segnata, è comparsa la depressione. Giudi ha anche lasciato il fidanzato. Disperati i familiari. La sorella ha lanciato anche un appello dall'emittente regionale TEN e  pubblicato anche su un social network. E' arrivata una segnalazione da Corigliano. Un ragazzo ha detto di aver visto Giudi, intorno alle 18:30, vicino un centro commerciale del Comune ionico. Simona, ha  informato la Questura bruzia che, a sua volta, ha girato l'informazione alla Polizia del luogo. Sono ore di ansia per i familiari della ragazza scomparsa. A lei, sua sorella Simona dice: 'Facci almeno sapere che stai bene. Conosci i nostri numeri di telefono, chiamaci, siamo tutti molto preoccupati per te, ci manchi'. Anche si può apparire una scomparsa volontaria, si teme per le condizioni di salute della ragazza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook