Lunedì, 24 Settembre 2018
DROGA E USURA

Operazione 'Sherpa'
smantellati 2 gruppi
tra Cosenza e Reggio

Due distinti gruppi di spacciatori dediti al traffico di droga sono stati individuati e smantellati nel corso dell’operazione “Sherpa” scattata all’alba dalle fiamme gialle del comando provinciale di Cosenza. I due gruppi che si rifornivano su Cetraro e Reggio Calabria utilizzavano soprattutto studenti che erano anche i loro migliori clienti. Le due organizzazioni operavano prevalentemente su Rende e nella zona di Via Popilia a Cosenza. Gli uomini della guardia di finanza sono giunti a ricostruire tutti i movimenti e i componenti grazie anche alle indagini satellitari che hanno consentito di monitorare in particolare un cliente che si riforniva da entrambi i gruppi. Questi i nomi degli arrestati: Giuseppe Gagliardi, 40 anni, Francesco Candido, 35 anni, Fabio Corrente, 36 anni, per loro arresti in carcere. Domiciliari invece per Vito Pietro Corrente, n39 anni, Stefano Straface, 26 anni, Francesco di Cianni, 24 anni, Pasquale Napoli, 23 anni e Stefano Pisciotta 30 anni.  Cinque di loro sono incensurati. Alcuni esponenti dei due gruppi si erano anche improvvisati usurai, facevano dei piccoli prestiti con tassi fino al 180% all’anno che poi venivano riscossi anche ricorrendo alla violenza.Nel corso dell’operazione sono stati sequestrati cinque panetti di hashish per un peso complessivo di 500 grammi, un bilancino di precisione e alcuni grammi di marijuana e hashsish.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X