Mercoledì, 26 Settembre 2018
COSENZA

I legami dei clan
con Ira, Pkk, Eta
e Lupi Grigi

auc colombiane, Cosenza, Calabria, Archivio

L’inchiesta della Dda di Reggio Calabria che ha svelato i legami dei boss della ’ndrangheta con i terroristi dell’Ira ripropone il complesso tema dei rapporti internazionali di boss e picciotti calabresi. Le indagini compiute dalla magistratura negli ultimi quindici anni dimostrano l’esistenza di alleanze tra le cosche nostrane e i guerriglieri delle Auc colombiane, guidate dal “generale” Salvatore Mancuso, con i terroristi turchi dei “Lupi Grigi”, con i curdi del Pkk e con i messicani del cartello dei “Los zetas”. Un quadro inquietante che conferma la potenza economica e militare della mafia calabrese.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X