Domenica, 18 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
SLA

Lotta la malattia
Aisla in piazza

aisla, cosenza, iniziativa, Cosenza, Archivio
foto gazzetta del sud

Cosenza e la lotta contro la Sla. Domani e domenica 24 marzo in piazza XI settembre l’iniziativa di raccolta fondi “I dolci buoni”. Lo stand solidale di primavera con le uova di Pasqua  e le colombe artigianali per sostenere il lavoro dell’Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica di Cosenza. I fondi raccolti saranno infatti utilizzati per progetti di sostegno per i malati di SLA presenti nella provincia cosentina. Ci sarà sulla sua carrozzina e con il sorriso che la malattia non ha cancellato  anche  Cristian Filice, referente del distaccamento di Cosenza dell’Aisla. Lui ammalato di Sla, conosce le difficoltà di chi combatte ogni giorno con una malattia ancora poco conosciuta e per la quale non esistono strutture adeguate: “Queste iniziative – afferma- sono molto importanti per la nostra associazione che opera ogni giorno a sostegno dei malati e delle famiglie con l’obiettivo di creare percorsi assistenziali che possano migliorare la qualità della vita delle persone afflitte da SLA. Grazie ai fondi che raccoglieremo andremo avanti nella realizzazione e nel supporto di importanti progetti, alcuni già attivati, come la creazione di gruppi AMA (Auto-Mutuo-Aiuto)”.

 

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook