Martedì, 18 Settembre 2018
ECONOMIA

Confindustria Calabria
giusto allarme Cosenza

confindustria, cosenza, speziali, Cosenza, Calabria, Archivio
confindustria

"Il grido d'allarme lanciato dagli industriali cosentini è il grido d'allarme di tutti gli imprenditori calabresi" Lo afferma il Presidente di Confindustria  Calabria, Giuseppe Speziali che condivide e rilancia  le questioni poste con grande forza dal Presidente di Cosenza, natale Mazzuca, con la pubblicazione del manifesto dal titolo "Basta". " Non è possibile- ha dichiarato Speziali- continuare ad avere  un atteggiamento passivo rispetto agli effetti di uan crisi che, per la Calabria, è diventata devastante: è tempo  di individuare, ed in fretta, percorsi costruttivi che siano di aiuto e supporto alle imprese e famiglie. Dai pagamenti  alle imprese al welfare, dal credito agli incentivi, dalla semplificazione al corretto e pieno utilizzo dei Fondi comunitari, è necessario - dice- accelerare ilpasso per dare risposte alle esigenze, ormai drammatiche, di tutto il tessuto produttivo e sociale calabrese.. E' necessario  riallacciare  i fili di una filiera istituzionale interrotta  da troppe settimane: governo centrale, Regione, Enti locali." " Insomma - conclude Speziali - non c'è più tempo da perdere " " Sono certo che il presidente Scopelliti saprà individuare il percorso più breve ed efficace per attuare quanto di più utile e già condiviso per far fronte al momento forse più difficile  che stanno vivendo i calabresi"

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook