Domenica, 23 Settembre 2018
FERROVIE

Caos a Castiglione C.
passeggeri imbufaliti

castiglione cosentino, paola, protesta, stazione treni, Cosenza, Calabria, Archivio
protesta in treno

Momenti di tensione stamani alla stazione di castiglione cosentino. Il problema sempre lo stesso: pochi treni insufficienti per i passeggeri. Il caos si è creato quando il treno delle 10.10 per Paola è stato bloccato perché la gente non riusciva a salire e quelli che erano già dentro erano stipati come sardine. D’altronde essendo giorno festivo le corse sono ridotte. Alcuni ragazzi hanno inscenato una manifestazione sui binari. Sono intervenuti agenti della polizia e carabinieri per cercare di calmare gli animi evidentemente esasperati soprattutto di chi aveva delle coincidenze da prendere. Alcune persone si sono sentite male. Alla fine, dopo una lunga trattativa qualcuno è stato convinto a scendere o a prendere il successivo e il treno è ripartito a mezzogiorno. Una indecenza che viene continuamente denunciata, ma a quanto pare nell’indifferenza totale di Trenitalia. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X