Domenica, 23 Settembre 2018
PALAZZO DEI BRUZI

Inchiesta ex bocciodromo
fiamme gialle in municipio

Le fiamme gialle di Cosenza hanno 'visitato' gli uffici comunali. Sono arrivati a Palazzo dei Bruzi e hanno chiesto di poter visionare dei documenti. Pare che alcuni siano stati acquisiti. Ill blitz è da ricondurre nell'ambito dell'inchiesta conoscitiva aperta dalla procura bruzia sulla vicenda dell'assegnazione dei locali dell'ex bocciodromo, prima revocati al tiro a segno e affidati all'associazione Guida Sicura, poi revocato anche questo per le denunce e le polemiche. Gli inquirenti voglio approfondire tutti gli aspetti della delibera e tutti gli atti alla base della concessione con relative autorizzazioni. Una vicenda che ha innescato un duro scontro tra il sindaco Occhiuto e il vicesindaco Gentile a cui proprio oggi il primo cittadino ha revocato l'incarico di assessore e vicesindaco. Insomma sul comune di Cosenza si addensano nubi pesanti. In corso anche l'inchiesta sulle cooperative B che nei giorni scorso ha portato all'arresto dei presidenti di tre cooperative. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X