Martedì, 25 Settembre 2018
COSENZA

Revocate deleghe
a Katia Gentile

deleghe, revocate, Cosenza, Calabria, Archivio

Il sindaco di Cosenza, Mario Occhiuto ha revocato le deleghe di assessore e vice sindaco a Katya Gentile. Lo rende noto un comunicato- “ Ciò che mi interessa e mi interesserà sempre – sostiene Occhiuto- è lavorare per il bene dei cittadini di Cosenza. Per questo motivo non sarò io ad alimentare ulteriori polemiche”. Il provvedimento- spiega Occhiuto dopo le prese di posizione espresse dalla Gentile e dai coordinatori locali  del pdl sulla stampa – è conseguenziale al venire meno al reciproco rapporto di fiducia in seno all'Esecutivo. “ Purtroppo – conclude il sindaco – con mio sincero dispiacere sul piano personale , dal momento che non esistono più i presupposti per un sereno rapporto di collaborazione, sono costretto a revocare il provvedimento di nomina ad assessore della giunta comunale e alla carica di Vice sindaco alla signora Katia Gentile”. La delega al Patrimonio e il ruolo di Vice sindaco saranno assunti dall'assessore Luciano Vigna, anche all'insegna delal prosecuzione di un rapporto con il pdl basato su temi costruttivi. Le altre deleghe revocate a Katya Gentile resteranno in mano al sindaco Occhiuto”

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X