Domenica, 23 Settembre 2018
TRASPORTO SANITARIO

Bimba gravemente malata
a Roma con un C130J

E’ volata a Roma con un C130 J della 46^ Brigata Aerea di Pisa l’ambulanza con a bordo una bimba di tre anni affetta da una gravissima patologia e ricoverata presso l’ospedale civile di Cosenza. Il trasporto speciale era stato chiesto dal prefetto di Cosenza Raffaele Cannizzaro vista l’urgenza di trasferire la bimba all’ospedale Bambin Gesù di Roma, trasferimento che andava fatto in tempi rapidi e senza particolari disagi per la piccola paziente. L’aeronautica militare che svolge un compito encomiabile nel trasporto sanitario di pazienti gravi ha subito detto di si. Il C130J è atterrato a Lamezia Terme, ha imbarcato l’ambulanza attrezzata con equipe specializzata dell’Annunziata di Cosenza e la bimba ed è subito ripartito per Roma dove è atterrato poco dopo. Ora la piccola è al Bambin Gesù dove si spera potrà avere le cure mirate. In tanti tifano per lei perché riesca a sconfiggere la malattia.  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X