Sabato, 04 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Ticket autostazione appello della CGIL
TRASPORTO LOCALE

Ticket autostazione
appello della CGIL

autostazione cosenza, cgil, prefetto, ticket autobus, Cosenza, Archivio

Un intervento urgente su quanto sta succedendo all’autostazione di Cosenza  dopo l’entrata in vigore del ticket per ogni ingresso autobus delle autolinee, adempimento non accettato dalla maggior parte delle ditte che caricano e scaricano i passeggeri in maniera improvvisata e confusa fuori dal terminal, è stato chiesto dalla CGIL di Cosenza al presidente della giunta Scopelliti, al prefetto di Cosenza, al sindaco della città, all’assessorato regionale ai trasporti.  Il sindacato sottolinea gli innumerevoli disservizi, per i viaggiatori, “pendolari, studenti, e lavoratori”, oltre al pesante danno economico per i  commercianti della zona, già fiaccati dalla crisi, e  penalizzati dalla mancanza del flusso di viaggiatori e studenti che abitualmente gravitano nell’autostazione. Inoltre gli autisti non devono solo far fronte alle comprensibili lamentele dei passeggeri, ma non sono neanche messi nelle condizioni di poter rispettare quelle che sono le norme principali in materia,  per quanto riguarda  il carico e lo scarico in sicurezza dei passeggeri.                                                                                                          

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook