Sabato, 22 Settembre 2018
MOVIMENTO 5 STELLE

La legge Lazzati in
'L'evento in moVimento'

concerto, legge lazzati, m5s, rende, Cosenza, Calabria, Archivio

“L’onestà andrà di moda”. È l’auspicio del Movimento 5 Stelle Cosenza che ha organizzato il primo evento pubblico a sostegno della Legge Lazzati, “Musica e legalità”. Il 29 giugno dalle ore 18.00 in piazza Matteotti a Commenda di Rende, avrà luogo “L’evento in moVimento”  con la partecipazione di otto gruppi musicali, del presidente onorario della Suprema Corte di Cassazione, il giudice Romano De Grazia e di tanti meetup della provincia e non solo. Sul palco si alterneranno i Sabatum quartet, i Marvanza, i Mujina Crew, i Macadam, Antonello Anzani, Comma, Trafficanti d’Armonia e gli Invece. Tra un concerto e l’altro ci sarà spazio per gli interventi sul tema della legalità e per dire no alla mafia, ad ogni tipo mafia e di cultura mafiosa perché la mafia nasce e prolifera dove c'è silenzio di omertà e dove la paura  soccombe alla prepotenza. Ecco perché il M5S scende in piazza, per bucare il silenzio e per urlare che qualcosa si può e deve fare perché nessuno sia lasciato solo nella paura dinanzi all'arroganza mafiosa. Sulla legalità si parte dal presupposto che non ci sono misure buone o cattive se limitano l'infiltrazione mafiosa.  Ma l’occasione sarà buona anche per trattare le altre “stelle” tanto care al MoVimento e le proposte fin’ora portate avanti in regione: piano regionale rifiuti, zero privilegi, turismo paesaggistico culturale, connettività pubblica gratuita, tematiche di emergenza ambientale nei territori.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X