Mercoledì, 26 Settembre 2018
POLSTRADA

Siulp denuncia:
mancano i mezzi

cosenza, lupo, polizia stradale, Cosenza, Calabria, Archivio

Pochi ed usurati  i mezzi a disposizione della Polizia Stradale della provincia di Cosenza la denuncia è del segretario generale del Siulp Luciano Lupo che in una nota “esprime preoccupazione per la sicurezza del personale impiegato nei servizi di vigilanza e soccorso nelle tratte di competenza dell’autostrada A/3 e delle strade statali SS18 e SS106.” “Da oltre un anno il Siulp ha formalmente lanciato l’allarme – continua Lupo-  dal momento che oltre ad essere veramente poche le autovetture a disposizione, quasi tutte hanno percorrenze chilometriche elevatissime (alcune addirittura superano i 400.000 km.). “La sola buona volontà della Dirigenza – sottolinea- e degli stessi operatori, che talvolta ricorrono a sistemi “fai da te” per risolvere le problematiche legate alla marciabilità delle autovetture di servizio, non basta più.Ed è un paradosso, con gli organici del personale ridotti rispetto ad alcuni anni fa, pensare che poliziotti della stradale possano rimanere appiedati in Caserma, impossibilitati a prestare servizio automontato per mancanza di vetture con colori d’istituto.”“Domani Siulp Cosenza invierà –conclude il segretario del Siulp- per tramite della Segreteria Nazionale, una lettera di protesta al Dipartimento della Pubblica Sicurezza e chiederà condizioni di lavoro migliori per tutti i poliziotti della stradale della provincia di Cosenza, che per il contributo che danno alla collettività meritano una vivibilità del servizio adeguato alla modernità dei tempi."

 

 

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X