Venerdì, 21 Settembre 2018
COSENZA

Suona senza spartiti
la pianista del caffè

cosenza, pianista, Cosenza, Calabria, Archivio
foto gazzetta del sud

Le mani sicure sui tasti del pianoforte, non ci sono spartiti, ma la memoria e il  talento innato per la musica. E' possibile incontrarla nella sala rossa di un antico caffè del centro storico di Cosenza. Anna Noto, cinque figli ormai grandi , un marito che non c'è più, ha scoperto questa  predisposizione qualche anno fa, quando riuscì a laurearsi in storia e filosofia  all'Università della Calabria. Fino allora la sua era una dote nascosta, una sorpresa anche per lei  quella sensibilità estrema  per la musica e la capacità di suonare il pianoforte pur non avendo nessuna formazione specifica.  Non è capace di leggere la musica, ma riproduce fedelmente i brani. Ora che gli impegni di madre e moglie sono più leggeri, ora, nei suoi anni d'argento, quasi ogni giorno da Rende si sposta nella città dei bruzi per suonare il piano, in pubblico, per i clienti del caffè. Una passione, la musica , che la tiene sveglia  anche di notte, quando fino a tarda ora- in cuffa- per non disturbare i vicini studia ed amplia il suo repertorio. A chi le chiede se ha l'ambizione di calcare palcoscenici più importanti, lei serena risponde: " No, preferisco suonare così , in privato"

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X