Venerdì, 21 Settembre 2018
COSENZA

Ruolo dei volontari
La lezione di Bartolo

bartolo, cosenza, csv, Cosenza, Calabria, Archivio
foto gazzetta del sud

“Se siamo volontari siamo chiamati ad essere più testimoni che maestri.” È quanto ha affermato Michele Bartolo, Responsabile della Comunità di Sant’Egidio che ieri è stato ospite del CSV – Centro Servizi per il Volontariato della provincia di Cosenza, presso la sede dell’Associazione La Spiga, in occasione dell’incontro finale del corso Io Volontario nel gruppo. Bartolo, medico e autore del libro “La nostra Africa”, ha raccontato la sua storia di volontario e la sua esperienza nel continente nero e spiegato quali sono le motivazioni che spingono tante persone ad avvicinarsi al mondo del volontariato. Proprio perché viviamo in questo tempo di crisi, fermarsi a riflettere sulle motivazioni del volontariato ha un grandissimo valore. Il volontario crea legami con le persone, se sei un volontario nella tua vita entrano le storie degli altri e il fatto di incontrare i loro problemi fa ridimensionare i tuoi. Ho deciso di ritornare in Africa perché ho incontrato delle storie e l’incontro con queste storie è diventata una motivazione”. Il Responsabile della Comunità di Sant’Egidio si è soffermato anche sull’importanza di lavorare insieme, di evitare i protagonismi, di non rassegnarsi mai e di sognare cose grandi. Amalia De Rosis, Referente Formazione del CSV Cosenza ha illustrato i risultati del corso che ha coinvolto 35 Organizzazioni di Volontariato e al quale hanno partecipato 75 volontari provenienti da tutta la provincia. I volontari hanno apprezzato soprattutto il buon clima che si è creato in aula e la competenza e preparazione dei docenti. Le associazioni, in seguito ad alcuni incontri che si sono svolti a Rende, Fuscaldo, Corigliano e Castrovillari, hanno avuto anche modo di riflettere sulle motivazioni del volontariato ed avanzare proposte, idee e suggerimenti al CSV. Abbiamo tutti costantemente bisogno di motivazione” ha affermato Maria Annunziata Longo, Presidente di Volontà Solidale – CSV Cosenza – ecco perché c’è l’intenzione di coinvolgere testimoni forti anche in occasione della prossima Conferenza provinciale del Volontariato che si terrà nel mese di ottobre e che sarà anche un’occasione per stare insieme e conoscersi meglio”. La giornata si è conclusa con la consegna degli attestati ed un momento di convivialità.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X