Mercoledì, 19 Settembre 2018
LAVORO

Vertenza Calabria It
in campo la CGIL

Un incontro urgente al presidente Scopelliti per chiedere la revoca dei licenziamenti, il rispetto dell’accordo siglato e il pagamento delle mensilità arretrate. E’ quanto chiede la CGIL di Cosenza in merito alla vertenza di” Calabria It”, assorbita da Fincalabra e i cui circa 131 dipendenti sono stati licenziati nei giorni scorsi.  “La decisione del commissario liquidatore di licenziare i 131 dipendenti di ‘Calabria It” è personale e illegittima. Il commissario liquidatore, infatti, con questo provvedimento- sottolinea la CGIL - viene meno all’accordo che prevedeva il superamento di ‘Calabria It’ e il successivo assorbimento dei lavoratori in Fincalabra”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook