Venerdì, 21 Settembre 2018
PADRE FEDELE

Ex frate a Berlusconi
"sconti condanna in onlus"

berlusconi, onlus, padre fedele, Cosenza, Calabria, Archivio
Padre Fedele

Fedele Bisceglia, l'ex frate cosentino condannato in appello per presunte violenze ad una suora, ha inviato una lettera a Silvio Berlusconi. Secondo quanto riferito all'Ansa, nella quale lo invita a scegliere  "il servizio civile per la tua condanna" " Ti invito - scrive l'ex frate- nell'associazione onlus Il Paradiso dei Poveri. Scendi in Calabria e staremo insieme ai poveri, ai veri amici di Cristo, reciteremo il rosario insieme, la coroncina della Divina Misericordia di Santa Faustina e vinceremo le vere ed uniche elezioni: la salvezza della nostra anima e, perchè no, la nostra santificazione". Padre Fedele che è stato il fondatore  dell'Oasi francescana  ha avviato una nuova iniziativa per la fondazione di una onlus in favore dei bambini diversamente abili " Caro fratello Silvio - aggiunge nella lettera- prima,durante e dopo la celebre sentenza della Cassazione, avete sollevato  un incredibile e denso polverone. Si sono invece chiusi ermeticamente nel cassetto  i drammatici  argomenti  come disoccupazione e povertà. " " Caro Silvio- conclude l'ex frate- dobbiamo essere concreti senza crearci illusioni con programmi che superano le normali leggi naturali. Se sei innocente, abbraccia il Vangelo, il solo che ti potrà dare serenità, se non vuoi morire disperato. Chi ti scrive è un sacerdote missionario, calunniato. Io ho preferito prendere il crocifisso in  mano ed ora sono sereno"

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X