Giovedì, 27 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Ammortizzatori in deroga assemblea lavoratori
COSENZA

Ammortizzatori in deroga
assemblea lavoratori

ammortizzatori in deroga, assemblea, cosenza, Cosenza, Calabria, Archivio
foto gazzetta del sud

Cgil, Cisl e Uil hanno promosso un’assemblea territoriale dei lavoratori e dei disoccupati che usufruiscono degli ammortizzatori in deroga. Durante l’incontro è stata esaminata la situazione di allarme e tensione che vivono migliaia di lavoratori calabresi. La preoccupazione dei sindacati e dei lavoratori deriva dai ritardi nel pagamento dei sussidi e dalla necessità di nuove risorse dirette a garantire la copertura finanziaria per l’intero 2013. Cgil, Cisl e Uil hanno quindi chiesto un intervento al Governo a favore della Regione affinché possano essere garantiti gli ulteriori stanziamenti, necessari per l’annualità in corso, nonché a voler sollecitare gli adempimenti necessari per rendere disponibili i 23.5 milioni già assegnati alla Calabria. I sindacati hanno sollecitato inoltre il governo regionale affinché compia ogni sforzo sul fronte del reperimento delle risorse tenendo conto dell’insufficienza delle stesse, nonostante l’ulteriore stanziamento dei 23.5 milioni. Per questi motivi è necessario che, per garantire l’intera annualità 2013, a copertura della Cig e della mobilità in deroga, la nostra Regione usufruisca di ulteriori stanziamenti. Durante l’assemblea è stato successivamente sottolineato il fatto che la Regione non ha ancora emesso i decreti e, di conseguenza, liquidato le domande presentate nel 2013. “Riteniamo che questa situazione vada sanata al più presto possibile – ha commentato Umberto Calabrone, segretario della Fillea Cgil di Cosenza -. Le fibrillazioni che si registrano a livello nazionale e la sordità della Regione Calabria non fanno ben sperare. Nell’interesse dei lavoratori, mi auguro di sbagliare e che le istituzioni diano le giuste re immediate risposte al problema. Se non sarà così, i sindacati e i lavoratori sono pronti a mobilitarsi”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook