Lunedì, 16 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
MOVIMENTO 5 STELLE

Lavori piazza Bilotti
regolamento di conti?

cosenza, lavori, movimento 5 stelle, piazza bilotti, Cosenza, Archivio

Duro attacco del Movimento 5 Stelle sui lavori di Piazza Bigotti a Cosenza e sollevano dubbi sul fermo del cantiere: “Che succede a piazza Bilotti? I lavori sono partiti ma di fatto si sono già fermati e ancora non si capisce bene il perché. O meglio: vox populi vuole che dietro questo stop – si legge nella nota -  si nasconda un vero e proprio “regolamento di conti” di natura politica... E se così fosse, ancora una volta i cittadini si ritroverebbero, inermi, a subirne le conseguenze. Di certo c’è che manca ancora un’autorizzazione del Genio Civile senza la quale il parcheggio sotterraneo non vedrà mai la luce. Ma nonostante questo, il cuore pulsante di Cosenza è già diventato un cantiere a cielo aperto e le conseguenze sono sotto gli occhi di tutti: il traffico è in tilt e i commercianti sul piede di guerra. Ci chiediamo: e se l’autorizzazione arriva fra sei mesi, che succede?  Ma non è tutto. Perché da articoli di stampa apprendiamo anche che il Comune di Cosenza ha presentato due perizie al Dipartimento dei Lavori Pubblici della Regione Calabria. Due perizie tra loro contrastanti e inconciliabili (per la serie: doveva essere solo un’integrazione...). Diciamo questo perché mentre nella prima perizia era evidente la presenza di una falda acquifera a 7 metri di profondità, nella seconda la massa d’acqua scompare per lasciare spazio a “livelli di acqua sospesi originati da precipitazioni atmosferiche”. Insomma: la falda acquifera c’è o non c’è? È possibile che a lavori partiti se ne debba ancora discutere? E poi, come se non bastasse – conclude la nota -  c’è anche il caso del progetto definitivo che è stato modificato dopo essere stato aggiudicato tramite gara. Già solo questo viola il regolamento regionale in materia. E il caso si aggrava se consideriamo il fatto che non è stata presentata nessuna variante al progetto già modificato”. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook