Giovedì, 22 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Imu, ecco i comuni in cui si pagherà per la prima casa
CALABRIA

Imu, ecco i comuni
in cui si pagherà
per la prima casa

calabria, imu, prima rata, Catanzaro, Reggio, Cosenza, Calabria, Archivio
crotone panoramica

 

Sono 59 i comuni della Calabria
dove, entro il 16 gennaio 2014, si dovrà pagare la quota residua
dell'imposta Imu a causa dell'aumento dell'aliquota negli anni
precedenti. Tra questi ci sono tre comuni capoluoghi, Catanzaro,
Cosenza e Vibo Valentia. L'elenco completo è pubblicato sul Sole
24Ore di oggi.
   L'elenco, comunque, è provvisorio perché fino al 5 dicembre
le Amministrazioni possono intervenire aumentando l'aliquota.
   Provincia di Catanzaro: Belcastro (aliquota al 6 per mille),
Catanzaro (6), Chiaravalle Centrale (5), Curinga (6),
Guardavalle (6), Miglierina (6), Montepaone (5), Soverato (6),
Squillace (4,5).
   Provincia di Cosenza: Aiello Calabro (aliquota al 4,5 per
mille), Altilia (5), Amantea (5,5), Casole Bruzio (5,2),
Castiglione Cosentino (5,5), Cervicati (5), Cosenza (6),
Dipignano (4,5), Figline Vegliaturo (4,8), Fuscaldo (6),
Grimaldi (6), Laino Castello (5,5), Lungro (6), Marano
Marchesato (4,8), Marano Principato (5,5), Paola (6), Piane
Crati (5), Rocca Imperiale (5), Rovito (5), San Fili (5), San
Giovanni in Fiore (6), San Pietro in Guarano (6), Serra D'Aiello
(6), Serra Pedace (5), Terranova da Sibari (5). 
   Provincia di Crotone: Casabona (aliquota al 6 per mille),
Cirò Marina (6), Cutro (5).
   Provincia di Reggio Calabria: Bova Marina (6), Bruzzano
Zeffirio (5), Camini (6), Campo Calabro (5,8), Cittanova (5),
Giffone (5), Melito di Porto Salvo (5), Monasterace (6), Motta
San Giovanni (6), Placanica (6), Roccella Ionica (5), Samo (6),
San Procopio (6), Scilla (6), Taurianova (6).
   Provincia di Vibo Valentia: Briatico (aliquota al 6 per
mille), Francica (5,5), Mileto (4,4), Monterosso Calabro (5),
Nardodipace (6), Soriano Calabro (6), Vibo Valentia (6). 

Sono 59 i comuni della Calabria dove, entro il 16 gennaio 2014, si dovrà pagare la quota residua dell'imposta Imu a causa dell'aumento dell'aliquota negli anni precedenti. Tra questi ci sono tre comuni capoluoghi, Catanzaro, Cosenza e Vibo Valentia.

 

 L'elenco completo è pubblicato sul Sole24Ore di oggi.   L'elenco, comunque, è provvisorio perché fino al 5 dicembre le Amministrazioni possono intervenire aumentando l'aliquota.   

Provincia di Catanzaro: Belcastro (aliquota al 6 per mille), Catanzaro (6), Chiaravalle Centrale (5), Curinga (6),Guardavalle (6), Miglierina (6), Montepaone (5), Soverato (6), Squillace (4,5).   

Provincia di Cosenza: Aiello Calabro (aliquota al 4,5 permille), Altilia (5), Amantea (5,5), Casole Bruzio (5,2),Castiglione Cosentino (5,5), Cervicati (5), Cosenza (6), Dipignano (4,5), Figline Vegliaturo (4,8), Fuscaldo (6),Grimaldi (6), Laino Castello (5,5), Lungro (6), Marano Marchesato (4,8), Marano Principato (5,5), Paola (6), Piane Crati (5), Rocca Imperiale (5), Rovito (5), San Fili (5), SanGiovanni in Fiore (6), San Pietro in Guarano (6), Serra D'Aiello(6), Serra Pedace (5), Terranova da Sibari (5).   

 Provincia di Crotone: Casabona (aliquota al 6 per mille), Cirò Marina (6), Cutro (5).   

Provincia di Reggio Calabria: Bova Marina (6), Bruzzano Zeffirio (5), Camini (6), Campo Calabro (5,8), Cittanova (5),Giffone (5), Melito di Porto Salvo (5), Monasterace (6), Motta San Giovanni (6), Placanica (6), Roccella Ionica (5), Samo (6),San Procopio (6), Scilla (6), Taurianova (6).   

Provincia di Vibo Valentia: Briatico (aliquota al 6 permille), Francica (5,5), Mileto (4,4), Monterosso Calabro (5),Nardodipace (6), Soriano Calabro (6), Vibo Valentia (6). 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook