Giovedì, 21 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Fallimento clinica sequestro da 1 mln
COSENZA

Fallimento clinica
sequestro da 1 mln

Eseguito dalle fiamme gialle del Comando Provinciale di Cosenza un decreto di sequestro preventivo per equivalente del valore di 1.068,542,00 euro emesso dal G.I.P. del Tribunale bruzio nei confronti dei titolari della struttura sanitaria, Villa Ortensia di Cosenza,  dichiarata fallita nel 2011. Nel corso delle indagini sono stati sentiti, in qualità di testimoni, numerosissimi dipendenti della struttura sanitaria, nonché i professionisti che hanno supportato negli ultimi anni il management aziendale. Questi ultimi hanno ripercorso le vicende societarie della Struttura sanitaria, consentendo di ricostruire il travagliato iter, fino alla dichiarazione di fallimento.  In parallelo, le investigazioni di natura fiscale e tributaria, attraverso l’analisi dei dati di bilancio e dei flussi finanziari, hanno consentito ai finanzieri di ricostruire in maniera puntuale i fatti gestionali della società fallita ed a dimostrare l'omesso versamento di ritenute fiscali per oltre 500.000 euro per l'anno 2008 ed altrettanto per il 2009, nonché l'omesso versamento di ritenute previdenziali tra il 2008 ed il 2010 per oltre 140.000 euro. Il provvedimento da un lato mira al  recupero a favore dell’erario delle ritenute fiscali che il datore di lavoro, trattenendole sulla busta paga del lavoratore, aveva l’obbligo di versare. Dall’altro, i lavoratori della struttura sanitaria facendo emergere, per un successivo recupero a cura delle autorità competenti, le molte ritenute previdenziali illecitamente “sottratte” ai lavoratori i quali  hanno subito un danno rilevante ai fini sia pensionistici che di tutela assicurativa sul lavoro. A pagare come sempre sono i lavoratori. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook