Giovedì, 20 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio A spasso con fucile in manette ivoriano
COSENZA

A spasso con fucile
in manette ivoriano

fucile, furto, ivoriano, questura cosenza, Cosenza, Calabria, Archivio

Ruba fucile e finisce in manette. Gli agenti della Squadra Volante della Questura di Cosenza, hanno arrestato Kone Mossa, originario della Costa d’Avorio, 26 anni,   senza  fissa dimora,  per il furto di un fucile calibro 12 nella città dei bruzi.  Una telefonata anonima ha segnalato   che un cittadino straniero  aveva lasciato un fucile nella zona antistante  un esercizio commerciale della zona di Piazza Europa. Gli agenti giunti sul posto lo hanno rinvenuto in una fioriera, a doppia canna, cal.12. marca “Franchi”, con regolare matricola. Il cittadino straniero che era stato visto da  un supermercato  ubicato nella stessa piazza è stato rintracciato a poca distanza. Dalle immagini del circuito di video sorveglianza  si appurava  che il Kone Mossa si era introdotto  nel supermercato  (senza avere nulla con sé)  e, utilizzando l’ascensore interno, si era recato nel magazzino sottostante  all’attività commerciale. Successivamente, lo stesso si impossessava del fucile da caccia, e ritornava nel supermercato  attraverso le scale di servizio ed usciva  tranquillamente dall’ingresso principale,  con l’arma in mano. Sono in atto  accertamenti amministrativi, al fine di  verificare la  proprietà del fucile e le modalità di custodia. L’arma  è stata sequestrata. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook