Lunedì, 21 Giugno 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Verdi all'attacco Alfano ha candidato un condannato
COSENZA

Verdi all'attacco
Alfano ha candidato
un condannato

Un’Europa green, che punta sulle politiche ambientaliste, bonifiche e riconversione, e contro ogni forma mafia, anche quella del  clientelismo. C’erano tutti i temi cari ai Verdi nella manifestazione di presentazione dei candidati calabresi alle europee, a Cosenza,  ma a catturare l’attenzione l’ affondo durissimo del leader nazionale, Angelo Bonelli, candidato a Strasburgo,  ad Angelino Alfano e al ministero dell’Interno. Ha cercato di escludere i verdi dalla competizione, ma la lista è stata ammessa dalla Cassazione. “Alfano ha osteggiato in maniera furiosa la nostra presenza alle europee e poi ha candidato a Bruxelles, Scopelliti, un condannato. Per fortuna la Cassazione ha consentito che i verdi ci fossero e con loro l’opportunità per i cittadini di dare un voto utile ad un ambientalismo produttivo”. Insieme a Bonelli, il coordinatore regionale Aurelio Morrone e  i tre candidati calabresi: Giusy Elisa Romano, Francesco Cuconato e Francesca Mazzotti.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook