Giovedì, 20 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Sede resta a Reggio FI 'merito nostro'
AGENZIA BENI CONFISCATI

Sede resta a Reggio
FI 'merito nostro'

agenzia confisca beni, alfano, iole santelli, scopelliti, Cosenza, Calabria, Archivio

“La durissima presa di posizione di Forza Italia, si è schierata immediatamente contro la scellerata decisione del governo composto da Pd e Ncd, ha prodotto l’effetto sperato: svegliare il ministro dell’Interno, il cui vice Bubbico ha annunciato un ddl che sottraeva la sede dell’agenzia dei beni confiscati a Reggio Calabria. Certo è strano che il ministro non fosse a conoscenza di un progetto che a detta del suo vice è così avanzato nei lavori". Interviene così la coordinatrice regionale di Forza Italia, Jole Santelli, dopo l’annuncio di Alfano di opporsi alla decisione di chiudere la sede reggina dell’agenzia nazionale dei beni confiscati. "La verità – prosegue la parlamentare azzurra – è che con la sinistra termini come 'sicurezza' sono utilizzati come spot elettorali e declamati, ma non sono principi applicati. Purtroppo Alfano ed il suo partito sono solo la stampella di un governo a trazione Pd e a questi diktat si uniforma".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook