Domenica, 19 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Fratello in carcere chiede di vederlo
COSENZA

Fratello in carcere
chiede di vederlo

Vive su una sedia  arotelle ed è priva degli arti. Si tratta di una ragazza che ha inviato una lettera al leader del Movimento Diritti Civili Franco Corbelli al fine di poter rivedere il fratello detenuto. " mio fratello sscrive la giovane- è stato arrestato nel marzo di quest'anno e sono due mesi che non lo vedo" " Purtroppo aggiunge- dove si trova mio fratello sono impossibilitata a fargli visita. Abbiamo fatto tutti i documenti e li abbiamo inviati. Non abbiamo avuto risposta. Mio fratello non sta bene  neanche lui. Mia mamma è morta il 25 gennaio scorso, il mio papà è anziano ed io non so più come fare" . Corbelli lancia l'appello: " Chiedo- scrive che venga accolta subito la richiesta d'aiuto di questa sfortunata ragazza e le venga consentito di poter incontrare il fratello detenuto e chiede per quest'ultimo vista la particolare garvità della situazione, gli arresti domicialiari"

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook