Lunedì, 16 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
COSENZA

I medici in piazza
incontro con sindaco

Lo avevano annunciato e  sono arrivati puntuali all'appuntamento. I medici dell'Annunziata questa mattina hanno protestato in piazza dei bruzi,  "In ospedale servizi a rischio" " non garantiti  i livelli essenziali di assistenza". Lo ripetono da mesi. "La sanità è al collasso" il documento firmato da tutte le sigle sindacali  in cui si è programmata una vera e propria piattaforma di lotta a partire dalal manifestazione di stamattina. I camici bianchi chiedono la nomina di un Comissario ad acta  senza il quale  non è possibile l'espletamento delle procedure. Al momento "tutto - sostengono- è paralizzato". I medici che subiscono gli effetti del pIano di rientro da tre anni e mezzo, chiedono soprattutto lo sblocco del tun over. Al Comune di Cosenza, la richiesta è quella della "vicinanza istituzionale" " che " insieme a noi lottino per l'ospedale". Non esclusa la possibilità di uno sciopero generale, iniziativa di cui è stato informato anche il Prefetto. In tarda mattinata l'incontro con il sindaco della città Mario Occhiuto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook