Mercoledì, 05 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio "Volontariingioco" torneo calcio a 5
COSENZA

"Volontariingioco"
torneo calcio a 5

calcio a 5, csv, Cosenza, Archivio

Dopo il  successo del 2013 ritorna anche quest’anno il torneo di calcio a 5 “Volontaringioco” promosso dal CSV – Centro Servizi per il Volontariato della provincia di Cosenza e rivolto alle Associazioni di Volontariato. Il torneo, al quale parteciperanno 14 squadre formate da circa 130 volontari, è amatoriale e sarà l'occasione per conoscersi e fare rete in modo divertente. Le partite si svolgeranno  presso il campo da gioco del Real Cosenza, in Via degli Stadi, a Cosenza. Queste le squadre che parteciperanno: Tauriana 2009 di Longobardi, Associazione Europea di Solidarietà e Sviluppo di Zumpano, ABIO – Associazione per il Bambino in Ospedale di Cosenza, Banco Alimentare Calabria, Pandosia di Castrolibero, ASPA – Acri Soccorso Pronto Aiuto di Acri, ANTEAS - Associazione Nazionale Terza Età Attiva per la Solidarietà di Cosenza, AVIS – Associazione Volontari Italiani Sangue provinciale di Cosenza, ASMI - Associazione Solidarietà per la Mobilità degli Infermi Onlus di Cerisano, Roggiano 13 di Roggiano Gravina, La Spiga di Cosenza, Fusiorari di Cosenza, AVAM - Associazione Volontari Amici di Mendicino e Associazione Gianmarco De Maria di Cosenza. “Vista l’ottima riuscita delle passate edizioni” – ha affermato Maria Annunziata Longo, Presidente di Volontà Solidale – CSV Cosenza – abbiamo voluto ripetere l’iniziativa utile a creare legami tra associazioni e sana competizione sportiva tra volontari. Inoltre si tratta di una bella occasione per promuovere il Volontariato attraverso lo sport”. Nell’occasione, infatti, sarà allestito un gazebo con il materiale promozionale delle Associazioni. 

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook